NIS2: adempimenti cybersecurity

Garantisci la conformità alla Direttiva NIS2 con i nostri servizi di consulenza cybersecurity personalizzati per la tua organizzazione. Entra nella nuova era della sicurezza informatica.

Richiedi una consulenza gratuita
Scopri come possiamo aiutare la tua azienda a migliorare la sicurezza IT per adempiere alla NIS2.

Proteggi subito la tua azienda

Come esperti di cybersecurity possiamo garantire analisi, supporto nelle scelte strategiche e per le successive fasi di progettazione, costruzione, implementazione e gestione di misure e policy per assicurare gli standard di sicurezza richiesti dalla UE.

Senza dimenticare manutenzioni e formazione, fondamentali per confermare la NIS2 compliance.

Direttiva UE NIS2: cos'è

E’ la nuova normativa europea Network and Information Security Directive che rafforza le misure di sicurezza informatica per le aziende di tutti i settori.

Leggi tutto

Tempi e termini

E’ entrata in vigore il 16 dicembre 2023. Le aziende italiane hanno l’obbligo di adeguarsi entro il 18 ottobre 2024.

Leggi tutto

Obiettivo

Creare un livello di cybersecurity elevato e standard per tutta la UE, migliorando resilienza e capacità di risposta agli incidenti informatici.

Leggi tutto

Organizzazioni interessate

  • Operatori di Servizi Essenziali (OSE)
    Aziende che forniscono servizi vitali per la società (energia, acqua, comunicazioni, trasporti, finanza)
Leggi tutto
  • Fornitori di Servizi Digitali (DSP)
    Aziende che erogano servizi online ampiamente utilizzati nella UE (social media, motori di ricerca, ecommerce)
Leggi tutto

Adempimenti richiesti
entro il 18 ottobre 2024

Analizzare e valutare i rischi di cybersecurity, definire e implementare misure di sicurezza adeguate, prevedere e aggiornare periodicamente procedure di gestione e notifica alle autorità competenti in caso di incidenti.
A corredo è importante formare il personale e testare le procedure con costanza.

Ad ogni modo tutte le aziende e PMI attive in Europa dovranno adeguarsi entro il 2025.

La nostra proposta come partner IT

Abbiamo sviluppato un metodo di analisi e intervento a fasi, che offre vantaggi sia in termini di gestione efficace che economici, di ottimizzazione e controllo costi.

Lavoriamo per progetti e commesse, con previsione investimenti ed extra operativi conteggiati, definiti, espliciti e sempre sotto controllo.

Fase 1 Assessment e piani

Analisi e valutazione rischi

Definizione progetto di sviluppo cybersecurity con misure di sicurezza personalizzate

Sviluppo e consegna incident response policy / incident management policy

Fase 2 Implementazioni e interventi

Designazione e nomina responsabile cybersecurity

Costruzione e implementazione procedure e politiche di sicurezza IT definitive

Formazione continua del personale

Test periodici

 

Sistemista in sala server

Perchè scegliere Ambient7 per adempiere alla Direttiva NIS2?

Collaboriamo con molte aziende operanti nei settori critici cui fa riferimento la Direttiva NIS2: abbiamo l’esperienza, il team e le competenze professionali per guidare la tua azienda in questo percorso di adeguamento e sviluppo tecnologico.

Tecnologie

Quali strumenti utilizziamo per garantire alle aziende di soddisfare i requisiti normativi?

Backup Acronis
Backup Office 365
Firewall SonicWall
Firewall Syneto
Google Workspace
NAS
Office 365
Server Dell
Telefonia VoIP

La squadra di Ambient7

Consulenti IT, sistemisti, tecnici informatici: professionisti e specialisti nelle rispettive aree di lavoro

Giuseppe Celentano

Responsabile Help desk

Davide Fonda

Direzione

Arturo Verzegnassi

Operatore help desk

Nicoletta Ausilio

Responsabile Amministrazione

Virginia Mainardi

Help desk specialist

Leonardo Langella

Direzione

Nicholas Pecorelli

Tecnico ICT

Matteo Herbin

Responsabile marketing e comunicazione

Simone Marson

Tecnico ICT

Antonio Tratto

Responsabile ICT

Elena Zorzenon

Addetta amministrativa

Paolo Corradini

Operatore help desk

Noemi Federico

Assistente commerciale

Chi ci ha
scelto

Alcune fra le aziende con le quali collaboriamo per lo sviluppo di misure e politiche cybersecurity

FAQ

Domande frequenti sul tema della Direttiva NIS2 nelle PMI e organizzazioni italiane

Quali sono le sanzioni per la mancata conformità alla Direttiva NIS2?

Le sanzioni per la mancata conformità alla Direttiva NIS2 possono ammontare fino a 10 milioni di euro o il 4% del fatturato globale annuo.

Posso esternalizzare e delegare le attività che servono per adeguarsi alla NIS2?

Certo: è possibile delegare tutte le attività tecniche di analisi, progettazione, implementazione e sviluppo delle misure di sicurezza informatica necessarie a soddisfare la normativa. Anche gestione, supervisione e manutenzione dei sistemi possono essere affidate a professionisti IT come noi di Ambient7 tanto quanto le attività di formazione e test periodici.

Esistono misure aggiuntive consigliate per migliorare la sicurezza informatica?

Sicuramente, ma secondo la nostra filosofia ogni azienda necessita di soluzioni, misure e implementazioni studiate e integrate ad hoc in base alle esigenze specifiche di struttura e attività, management e personale operativo.

Preparati alla nuova era della cybersecurity

Contattaci subito per assicurarti una prima consulenza gratuita e scopri come possiamo aiutarti ad adempiere alla NIS2 migliorando la sicurezza IT della tua azienda

Informativa breve trattamento dei dati
In riferimento alla legislazione vigente in materia di privacy, il trattamento dei dati forniti è finalizzato esclusivamente per rispondere ai servizi richiesti. Ho letto la vostra informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati forniti con l'invio di questa email per poter ricevere newsletter, informazioni sulle vostre attività e/o inviti a eventi e/o convegni. In qualsiasi momento posso revocare il consenso come indicato nella vostra informativa privacy trattamento dati web.